Servizio RAI sull’assistenza a Daniele

Servizio “L’amore non è una condanna, aiutateci a vivere” di Linda Celani, andato in onda su Rai 1 il 7 Marzo 2011 nel programma “Se… a casa di Paola” di Paola Perego. Il video denuncia le gravi condizioni in cui purtroppo si trova il piccolo Daniele e la mamma (due disabili). Malgrado ciò il Comune di Giugliano in Campania ha sospeso l’assistenza a entrambi.

httpv://www.youtube.com/watch?v=G-_5Rpc9N2M

4 thoughts on “Servizio RAI sull’assistenza a Daniele

Add yours

  1. A completamento del servizio,preciso che dal 14 settembre 2010 l’Assistenza e’ stata sospesa,lasciandoci in grossissima difficolta’.I tentativi di far riattivare il Servizio si sono scontrati con l’intrasigenza dei Dirigenti Comunali,anche a fronte della disponibilita’ a pagare anche gli arretrati (con riserva di recupero se provato l’inconsistenza dei motivi che hanno determinato la sospensione).La superficialita’ con la quale e’ stato trattato un problema cosi’ serio come la salute di persone gravemente disabili,deve far riflettere sulle capacita’ gestionali di situazioni di estremo disagio.Nelle nostre condizioni purtroppo si sono ritrovate altre famiglie che magari non sono state in grado di opporsi a tale soppruso , e che hanno loro malgrado dovuto fare a meno dell’Assistenza.Questa denucia proseguira’ anche in altre forme fino al rientro del provvedimento di cui sopra , e verra’ ristabilito quel senso di giustizia che dovrebbe essere prerogativa di chi amministra una comunita’.Non si puo’ lasciare da soli chi soffre…nessuno !!!

    Mi piace

  2. Caro Daniele, ho saputo da una tua ex compagna della scuola media Console che ti aveva visto in televisione su rai 1 nella trasmissione di Paola Perego; mi sono inserita sul tuo sito e ho potuto vedere il video di yuo tube, mi dispiace che ancora oggi i diritti umani vengano calpestati, spero che le autorità possano rientrare su questo grave provvedimento ripristinando di nuovo l’assistenza domiciliare ed economica, rasserenando così la tua bella famiglia.
    Ho letto che sei diventato zio, complimenti.
    un grosso abbraccio e un milione di baci dalla tua ex professoressa Elisabetta Ospite
    (Daniele, stai sempre nei miei pensieri e nel mio cuore) 😉

    Mi piace

  3. caro daniele,sono vanessa una tua ex assistente materiale della scuola media console……vedendo il video resto basita dallo sconforto di questa situazione….vorrei poter fare qualcosa…..venirti a trovare un bacio grande……tvtttttttttttttb

    Mi piace

  4. Ci risiamo,il comune di Giugliano ancora all’attacco ,sta cercando semplicemente di distruggere,quelli che sono i diritti inalienabili delle persone con disabilita’.Stavolta ha modificato il sistema di calcolo delle gia assurde compartecipazioni (ticket ),a fronte di un reddito pressoche’ uguale allo scorso anno,ha applicato un’aumento di circa il 180%,in pratica ha quasi triplicato la somma occorrente per avere quello che e’ un diritto riconosciuto in sede ONU sulla disabilita’.Insomma se non accetto questa ulteriore iniqua tassa resteremo di nuovo senza assistenza,senza che le Istutuzioni civili (lo sono ancora? )e religiose ,che sto informando ,muovano un dito per impedire questo odioso soppruso.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: