Tutela dei diritti sui minori

The Family Fiorenza reminds all visitors to Daniele’s blog that the same was created exclusively to open a communicative window to dialogue and to inform.

Daniele is 15 years old. As a child, apply to him all laws to protect the rights of the Child, both national and international. In particular, art. 16 of the Convention on International children’s rights (1989), adopted by 193 states worldwide, provides protection by the States signatories to the reputation and good repute of minors.

Children are protected at national level in most states that have not acceded to the Convention with stringent laws. Finally, remember that changes and the spread images of minors, unless expressly authorized by parents or legal representative, IS NOT ENABLED by any state in the world.

That is why all the abuses will be pursued for the purpose of law. The Italian Police, already alerted by Fiorenza’s family, and by the same legal representatives, is getting in touch with other States’ Police to punish those who will break Daniele’s rights.La Famiglia Fiorenza ricorda a tutti i visitatori del blog di Daniele che lo stesso è stato creato esclusivamente al fine di aprire una finestra comunicativa atta al dialogo e all’informazione.

Daniele ha 15 anni. In quanto minore, valgono per lui tutte le leggi per la tutela dei diritti del Fanciullo, sia nazionali che internazionali.

In particolare, l’art. 16 della Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia (1989), approvata da 193 Stati in tutto il mondo, prevede la tutela da parte degli Stati firmatari della reputazione e l’onorabilità del minore d’età.

I minori sono tutelati a livello nazionale anche nella maggior parte degli stati che non hanno aderito alla convenzione con leggi severe.

Ricordiamo infine che le modifiche e la diffusione di immagini di minori, se non espressamente autorizzato dai genitori o dal rappresentante legale, NON E’ CONSENTITA da nessuno Stato al mondo.

Per tale motivo tutti gli abusi saranno perseguiti ai fini di legge. La Polizia Italiana, già allertata della famiglia Fiorenza, e dai legali della stessa, si stà mettendo in contatto con la Polizia di altri Stati per punire coloro che infrangeranno i diritti di Daniele.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: